Ominide 1144 punti

I significati dei nomi dei personaggi dei Promessi Sposi



I nomi dei personaggi dei promessi sposi rivelano alcune loro caratteristiche; Renzo, con il suo cognome Tramaglino, si suppone che fosse un (il tramaglio era una rete fatta di fili sottili).

Lucia deriva da luce, infatti questa illumina grazie alla luce divina. Renzo è un grande lavoratore,ma è troppo impulsivo e pronto a protestare contro ogni ingiustizia, ma ciò lo porterà a mettersi nei guai durante tutta la storia , e grazie ai mille guai che riuscirà a maturare(ciò rivela il lato educativo del romanzo).Lucia è un personaggio passivo, che sopporta il male e le sofferenze accettandole. È l'oggetto del desiderio di Don Rodrigo, oggetto dei piani loschi della Monaca di Monza, e vittima dell'innominato. Lei assisterà alla conversione di quest'ultimo. Rappresenta il valore della fede, in quanto afferma che tutte le cose accadono per volere della Provvidenza e che dovremmo imparare ad accettare.

Don Abbondio, è un personaggio vigliacco, prepotente con i deboli e servile con i potenti,infatti rappresenta la chiesa corrotta e sottomessa al potere della corona. Ma Manzoni lo descrive anche da un punto di vista ironico e comico per rappresentare lo stereotipo umano.

Don Rodrigo è un signorotto prepotente, disposto alla violenza e alla corruzione pur di raggiungere i suoi obbiettivi, rappresenta il libertinismo nobiliare.

Fra Cristoforo è l'antitesi di Don Abbondio, in quanto rappresenta la fede, l'umiltà, il coraggio e anche il rendimento, protegge gli umili. La monaca di Monza, o Gertrude, è la vittima, in quanto costretta dal padre a divenire suora, e a causa di ciò è sofferente e provoca del male anche agli altri.

L'Innominato è l'esempio del potere e della malvagità, che però alla fine si converte.
Hai bisogno di aiuto in Personaggi Promessi Sposi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email