Video appunto: Orazio - Epodi
Gli Epodi di Orazio


È un’opera di poesia giovanile, ma non per questo acerba. Il nome di Iambi fu probabilmente quello utilizzato da Orazio e si riferisce alla struttura metrica dell’opera che è in trimetri giambici seguiti da dimetri giambici con un effetto non molto lontano dal distico elegiaco. Il verso più corto costituiva una sorta di ritornello che in greco si dice epòdo.