Video appunto: Nevio - Vita e opere
Nevio

  • Nevio nacque a Capua tra il 275 e il 270 a.C. e morì a Utica nel 201 a.C.

  • Nevio preferì la commedia greca antica.

  • Roma aveva due partiti:
    - aristocratico (Metelli, Scipioni, che avevano mire oligarchiche)
    - tradizionale (Catone, Fabio Massimo)

  • Nevio era un conservatore contro i Metelli, i quali lo incarcerano

  • Nevio muore in esilio

  • Combatté la prima guerra punica


  • Nevio scrisse 6 cothurnatae e inventò la praetexta (tragedia di ambito romano).


    Nevio fu anche autore di palliate e le sue palliate trattavano vari aspetti dell'amore.
  • Alontizomenos (il colpito dal dardo d'amore)

  • Glaucoma (la cataratta)

  • Gumnasticus (il ginnasta)

  • Technicus (il maestro d'arte)

  • Tribacelus (il tre volte eunuco)

  • Triphallus (l'uomo dai tre membri)

  • Figulus (il vasaio)

  • Agitatoria (la commedia dell'auriga)

  • Paelex (la concubina)

  • Proiectus (colui che è stato esposto alla nascita)

  • Dementes (i pazzi)

  • Quadrigemini (i quattro gemelli)


  • Palliate (clima fescenninico)
  • Personata: commedia delle maschere

  • Furbizia del servo: Nevio ci si identifica


  • Cothurnate (tragedie di ambito greco):
  • Equos troianus (Il cavallo di Troia)

  • Iphigenia

  • Hector proficiscens (Il commiato di Ettore)

  • Aesiona (Esione)

  • Danae

  • Lycurgus (Licurgo): tragedia che tratta un tema su Bacco e le sue sacerdotesse


  • Praetexta (Tragedia di ambito romano):
  • Romolus: celebrazione di Romolo e la sua assunzione tra le divinità col nome di Quirino

  • Clastidium: Casteggio, celebrazione della vittoria riportata da Marco Claudio Marcello (222)


  • Bellum Poenicum (4000 versi in saturni):
    1. sezione storica: narra la guerra punica
    2. sezione mitologica: narra le vicende di Enea e la fondazione di Roma

    Enciclopedia culturale:
    1. narrazione storica: stile semplice e severo
    2. narrazione mitologica: dizione omerizzante: ricco utilizzo dell'aggettivazione esornativa.