Dozzi92 di Dozzi92
Ominide 20 punti

Opere di Euripide


Alcesti
Faceva parte di una tetralogia comprendente Cretesi, Alcmeone a Psofide e Telefo.
Trama: Il dramma è ambientato a Fere in Tessaglia. Il re Admeto ha ottenuto la possibilità da Apollo di poter continuare a vivere solo se qualcuno si offre di morire al suo posto. Solo sua moglie Alcesti accetta di morire al suo posto, a patto che lui non si risposerà, così da non dare una matrigna ai suoi figli. Dopo la morte di Alcesti arriva a palazzo Eracle il quale chiede ospitalità ad Admeto. Admeto lo ospita senza rivelargli l'accaduto. Mentre si preparano i funerali, Eracle apprende la verità da un servo. Eracle decide di ricambiare il favore andando nell'Ade per riavere Alcesti.

Medea
Faceva parte della tetralogia comprendente: Filottete, Ditti e Mietitori.
Trama: l'azione si svolge a Corinto dove vivono Medea e Giasone con i loro figli. Giasone ha tradito Medea con Glauce, la figlia di Creonte, sovrano della città. Medea progetta la sua vendetta, uccidere Glauce, Creonte e i figli.

Eraclidi
Trama: lasciata Argo perchè perseguitati da Euristeo, i figli di Eracle e la madre Alcmena sono giunti a Maratona guidati da Iolao e chiedono asilo al re Demofonte che accetta di ospitarli. Atene si preparava alla guerra contro gli Argivi, ma un oracolo dice che solo il sacrificio di una vergine consentirà la vittoria. Si offre la figlia di Eracle, Macaria. Giunge la notizia della vittoria e della prigionia di Euristeo. Alcmena si vendica di Euristeo facendolo uccidere.
Per il motivo dei figli di Eracle che, guidati da Iolao e Alcmena, ottengono asilo a Atene, Euripide dovette aver preso come punto di riferimento gli Eraclidi perduti di Eschilo.

Andromaca
Trama: Andromaca, vedova di Ettore, vive a Ftia, come concubina del figlio di Achille, Neottolemo. Con lui la donna ha generato un figlio, mentre l'altra moglie di Neottolemo, Ermione, figlia di Menelao e Elena, si è rivelata sterile. Pertanto la giovane è gelosa di Andromaca. Durante l'assenza del marito, Ermione cerca di attentare alla vita di Andromaca e di suo figlio. Ella si rifugia presso l'altare di Tetide.

Hai bisogno di aiuto in Letteratura Greca?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email