tells._ di tells._
Ominide 379 punti

Lamartine - Le Lac


La poesia è ambientata sulle sponde del lago Bourget, un anno dopo il primo incontro tra il poeta e la donna amata, Julie Charles, alla quale viene dato il nomignolo di Elvire.
Il poema è suddiviso in strofe di quattro versi ciascuna.
Il tema principale dell'opera è il rapporto di confidenza, amicale instaurato tra Lamartine e la natura. Di fatto, nel corso della poesia, il poeta chiede alla natura di custodire il ricordo del primo incontro tra lui e la sua amata.
A distanza di un anno, Julie non si presenta all'appuntamento presso le sponde del medesimo lago a causa di una grave malattia debilitante. Il poeta, a questo punto, viene sommerso da un forte sentimento di tristezza e nostalgia per un tempo che non tornerà più indietro. Infatti, secondo il pensiero dei due innamorati il tempo è un qualcosa di inesorabile, il quale continua il suo corso senza curarsi dell'uomo. Julie, la quale compare comunque all'interno della poesia, chiede al tempo di passare più velocemente per coloro che soffrono; viceversa, di rallentare il suo corso per coloro che stanno vivendo una bella esperienza.
Inoltre, compare il tema catulliano del Carpe Diem, ovvero: cogliere l'attimo, vivere la vita giorno per giorno (vivre au jour de jour).
Infine, riprendendo quanto sopra accennato, il poeta chiede alla natura e non al tempo di custodire il ricordo dell'incontro tra lui e Julie, proprio a causa del carattere effimero di quest'ultimo.
Hai bisogno di aiuto in Letteratura Francese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email