Sapiens Sapiens 11848 punti

Nomi composti


cavolfiore = cavolo + fiore (nome+nome)
pellerossa = pelle + rossa (nome+aggettivo)
francobollo = franco + bollo (aggettivo+nome)
chiaroscuro = chiaro + scuro (aggettivo + aggettivo)
parafango = para + fango (verbo + nome)
saliscendi = sali + scendi (verbo + verbo)
I nomi precedenti si definiscono composti perché sono formati dall’unione di più parole. Per non sbagliare nell’uso di questi particolari e numerosi sostantivi, è consigliabile sempre l’uso del vocabolario, che riporta il plurale (o i plurali) di tutti i nomi composti; comunque, forniamo un quadro relativo ad alcune possibili combinazioni e alla formazione del loro plurale.
-nome + nome
se di genere uguale = modificano la desinenza finale (madreperla/madreperle,cavolfiore/cavolfiori)
se di genere diverso = diventa plurale il primo nome (pescespada/pescispada, grillotalpa/grillitalpa)
eccezioni: boccaporto/boccaporti, ferrovia/ferrovie, banconota/banconote
ma cassapanca può avere entrambe le forme: cassapanche/cassepanche
rimangono invariati il crocevia, il fondovalle, il cruciverba
-nome + aggettivo
cambiano la desinenza dei due elementi
(cassaforte/casseforti ,terracotta/terrecotte)
eccezioni: palcoscenico/palcoscenici
pellerossa presenta sia la forma invariata i pellerossa sia quella regolare i pellirosse.
-aggettivo + nome maschile
di solito cambia solo il nome
-aggettivo + nome femminile
cambia la desinenza di entrambi gli elementi;hanno un comportamento oscillante
-aggettivo+ aggettivo
ambia la desinenza del secondo aggettivo
-verbo+nome
nome plurale : restano invariati
con nome maschile singolare :diventa plurale il nome
con nome femminile singolare :restano invariati
Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze