Sapiens Sapiens 15311 punti

La divisione in sillabe in italiano


La sillaba è un’emissione di voce con la quale si articolano una o più lettere insieme. La parola sillaba deriva da sym = insieme + lambanò = prendere).
Le sillabe possono essere formate da
• una sola vocale: a-nima
• un dittongo: uo-po
• un trittongo: pa-iuo-lo
• una vocale/una dittongo/trittongo + una o più consonanti: fiu-me, al-ba, suoi
Dato che la sillaba è una naturale divisione della parola in alcune parti, quando si va a capo-riga, è necessario far coincidere la fine di una sillaba con la divisione della parola.
Rispetto al numero delle sillabe, possiamo distinguere le parole in:
• monosillabe: formate da una sola sillaba (su, giù, se)
• bisillabe: formate da due sillabe (pen-na, ca-sa)
• trisillabe: formate da tre sillabe: (cat-te-dra, ta-vo-lo)
• quadrisillabe: formnate da quattro sillabe (au-to-stra-da, mac-che-ro-ni
• polisillabe: formate da più sillabe (in-con-ve-nien-te)
Regole per dividere le parole in sillabe:
1) Una consonante seguita da una vocale o collocata fra due vocali, fa parte della sillaba che la segue: pane: pa-ne, iridi: i-ri-de
2) Le consonanti doppie si dividono collocando la prima alla fina della sillaba che precede e la seconda all’inizio della sillaba che segue: sillaba: sil-la-ba
3) Due o più consonanti consecutive stanno tutte insieme della vocale che segue se esse formano un gruppo che possiamo trovare in altro casi come iniziale di parola:
lepre: le-pre, fosforo: fo-sfo-ro
4) se esse formano un gruppo che possiamo trovare in altro casi come iniziale di parola, la prima consonante sta con la prima sillaba e le altre con la sillaba che segue:
enigma: e-nig-ma
Questa regola si applica soprattutto tutte le volte che la prima lettera è L, M, N, R
campo: cam-po, sterzo: ster-zo
5) le parole composte con i seguenti prefissi: trans-, tras-, dis- cis-, pos-, in-, ben-, mal- richiedono che tale prefisso faccia parte della sillaba precedente:
in-adatto, tras-portare, dis-perdere
Tuttavia è ammessa anche la regola generale: tra-sportare, di-sperdere
6) Di solito la –s si colloca all’inizio della sillaba che segue
aspergere: a-sper-ge-re
Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email