L'ablativo assoluto

L'ablativo assoluto si chiama così perchè entrambi i termini che lo compongono sono all'ablativo e non dipendono da altri elementi della frase in cui si trova.

L' ablativo assoluto si forma con un participio presente o perfetto al caso ablativo (che formerà il Predicato Verbale) e un sostantivo o un pronome al caso ablativo (che corrisponde al soggetto).

La traduzione varia in base al tempo del participio.

- Se il participio è presente: si traduce con il participio presente italiano o il gerundio semplice italiano.
es. REGNANTE ROMULO
traduzione: regnante Romolo o regnando Romolo

- Se il participio è perfetto: si traduce con il participio passato italiano o il gerundio composto passivo italiano.

es. NUNTIATO PERICULO
traduzione: essendo stato annunciato il pericolo o annunciato il pericolo

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email