Tutor 45960 punti

Il participio in generale


Nella grammatica italiana esiste il cosiddetto participio che si distingue in due forme precise: il participio presente ed il participio passato. Quello che verrà esaminato è il participio passato.

Il participio passato


Il participio passato trova la sua forma nella formazione di tempi composti tra cui il passato prossimo e il trapassato prossimo essendo accordato agli ausiliari essere ed avere. Ecco quali siano le sue principali funzioni:

- può avere una funzione di sostituzione del verbo che si sta coniugando, formando una subordinata implicita che ha il compito di rendere più semplice quanto viene enunciato mediante il costrutto che si sta ottenendo. Inoltre la sua funzione è quella di indicare temporalità rispetto al tempo che viene espresso nella frase principale.

-in certi casi il participio passato può garantire la formazione di una proposizione temporale e anche di una proposizione relativa. Può anche essere usato nell’ambito di proposizioni causali o anche di proposizioni concessive.

Esempi di frasi con il participio passato italiano


Scivolato dalle scale, non era più in grado di alzarsi.
Spento l’incendio, i vigili del fuoco iniziarono a fare la conta dei danni.
Scosso dalla morte del parte, Gianluca si rinchiuse nel suo mutismo.
Aperta la bottiglia di vino rosso, brindarono tutti per la laurea di Flaminia.
Mosso dal vento, il cappello cadde per terra nel corridoio.
Preso l’autobus, Giorgia tornò a casa.
Risposto al telefono, Serena fissò il suo appuntamento con il medico.
Rimasto a casa Luigi osservava la pioggia battente.
Hai bisogno di aiuto in Grammatica italiana?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email