daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

L'aggettivo

L'aggettivo è un termine che accompagna sempre un nome per specificarne una caratteristica e/o qualità. Normalmente l'aggettivo non è una parte autonoma, ma va sempre con un nome, col quale condivide genere e numero, esempio:

Costanzo è bello

Ci sono diversi tipi di aggettivi, dipendentemente dalla loro funzione. La prima divisione da tenere a mente è quella tra: aggettivi determinativi, di relazione, e qualificativi. Vediamo questi tre casi:

1)Determinativi: questi aggettivi esprimono diverse informazioni, relative a qualcosa che viene indicato dal nome. Essi possono essere di diverso tipo, vediamoli:

Dimostrativi: Questa estate
Interrogativi:
Quale macchina preferisci?
Numerali: I sette re di Roma L'aggettivo "sette" ci indica il numero di re che hanno governato a Roma.

Possessivi: Il nostro amico. L'aggettivo "nostro" indica che l'amico a cui ci riferiamo appartiene al nostro gruppo di amici.
Indefiniti: Un'altra volta

2)Di relazione: questi aggettivi sono termini derivati da altri nomi, ai quali solitamente si aggiunge un suffisso, vediamo alcuni casi:

Nazione ---> Nazion-ale
Sole ----> Sol-ari

Prendono il nome di aggettivi di relazione perché esprimono un legame col nome dal quale essi derivano. Infatti, se noi dicessimo:

Vestito invern-ale ci riferiamo al fatto che questo vestito è adatto all'inverno, nome dal quale l'aggettivo deriva.

Cittadino milan-ese ci riferiamo ad un cittadino di Milano, nome dal quale l'aggettivo deriva.

3)Qualificativi: questi aggettivi specificano una qualità, una caratteristica, una proprietà, un qualcosa legato all'aspetto fisico, morale del nome a cui fanno riferimento, per esempio:

L'acqua è blu.

Il ghiaccio è solido.

Hai bisogno di aiuto in Grammatica italiana?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email