S4161 di S4161
Ominide 1103 punti

Sudan


Il Sudan è uno stato dell'Africa ed è localizzato nell'emisfero boreale.
A nord confina con l'Egitto, a est con l'Etiopia l'Eritrea e il Mar Russo, a sud confina con la repubblica democratica del Congo, Uganda e Kenya e a ovest con la Libia il Ciad e la repubblica centroafricana.
Lo stato ha una superficie superiore di quella italiana ed e bagnata dal Mar Rosso. Il territorio è prevalentemente montuoso e le principali catene montuose sono: Red Sea Hills e i monti Nubah.
Le vette principali sono: Gebel Marra e il Kinyety. I principali corsi d'acqua sono: il Nilo azzurro, il Nilo bianco, At bara Bahr, El Gaza e Bahr El
Gebel. Il Nilo Bianco sfocia nell'Uganda e il Nilo azzurro nasce dal Nilo e sfocia in Europa. Il lago più importante è quello di Nasser e il clima è tropicale-continentale. La popolazione dello state è minore di quella italiana e anche la densità di popolazione si presenta molto bassa e inoltre non è distribuita in modo omogeneo. Le etnie principali del paese sono: Nubiana, gli Arabo Africani, i Beja i Jamala e i Nuba. La lingua officiate dello stato è l'Arabo e la seconda lingua l'lnglese.
Lo stato ha una repubblica ed è diventato indipendente dal XX secolo.
La capitale dello stato e Khartoum ed è situata a nord dello stato
Le altre città sono: Niela, Port Sudan, Kassala, Ondurman, Al Ubrayol, Wed Mdani e Jubu, nella
capitale però si concentra solo una piccola parte della popolazione, infatti la capitale dello stato è meno popolosa di Roma, la città più popolata è Ondurman e quella più importante in ambito storico è Nubia.
L'economia dello stato si basa principalmente sul settore primario e L'attività più diffusa è l'allevamento. I principali prodotti del settore primario sono: Sorgo, miglio, frumento, riso, sesamo, patate, fagioli, banane, canna da zucchero e arachidi.
Nel settore secondario, invece, le attività più sviluppate sono: i cotonifici, cartieri, zuccherifici, cementifici, manifatture, tessili e trasf. delle produzioni agricole i principali prodotti del settore
secondario sono: cromo, manganese, nuca oro, magnesite, salgemma e petrolio.
Mentre il settore terziario non è sviluppato.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email