Confini: a Nord con l'Egitto, a Ovest con il Ciad e la Repubblica Centrafricana, a Sud con la Repubblica Democratica del Congo, l'Uganda e il Kenya e a Est con l'Etiopia, l'Eritrea e il Mar Rosso.
Superficie: 1.866.068 km^2.
Popolazione: 30.894.000 abitanti.
Densità: 16 abitanti/km^2.
Capoluogo: Khartoum (924.500 abitanti).
Altre città:
-Port Sudan (porto marittimo con 490.000 abitanti);
-Atbara (città economica con 100.000 abitanti).
Governo: repubblica presidenziale federale con dittatura militare.
Religione: musulmana e animista.
Lingua: arabo.
Moneta: sterlina sudanese.
Monti: Odda, G. Asoteriba, Kinyeti e
G. Marra.
Fiumi: Atbara, Nilo Azzurro, Nilo Bianco, Bahr el Arab, Jur, Sobat, Bahrel el Ghazal e Nilo d. Montagne.
Laghi: Nubia.
Clima: arido-secco.
Agricoltura: grano, miglio, manioca, cotone, arachidi, sesamo e gomma arabica.
Allevamento: bovini, ovini e cammelli.

Pesca: sviluppata lungo il fiume Nilo.
Industria: tessile, del cotone e oleifici.
Commercio: favorito dalle esportazioni di cotone, sesamo, arachidi, zucchero e bestiame con Cina, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti e dalle importazioni di prodotti alimentari, chimici, tessili e manifatturieri da Regno Unito, India, Germania e Francia.
Turismo: sviluppato grazie alla presenza del Mar Rosso.

Storia breve del Sudan: La regione fu occupata da Egiziani, Romani, Arabi, Turchi, Ottomani, Britannici e Italiani prima di essere indipendente nel 1955 ed entrare nell'ONU il 12 Novembre 1956. Attualmente è abitato da Sudanesi, Inglesi e Arabi.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email