Ominide 8039 punti

Slovenia-territorio

La Slovenia è una repubblica parlamentare; la capitale è la Lubiana; fa parte dell'Unione Europea dal 2004. La Slovenia confina a nord con l'Austria, a nord-est con l'Ungheria, a sud con la Croazia e a ovest con l'Italia. E' bagnata a sud-ovest dal Mar Adriatico.
La Slovenia è la più settentrionale delle repubbliche della ex Iugoslavia e ha un territorio prevalentemente montuoso. A nord corre la catena del Caeavanche, una sezione delle Alpi orientali; a ovest, a ridosso dell'Italia, il rilievo è costituito dalle Alpi Giulie, che sfiorano 3000 metri di quota con il Monte Triglav.
Tra le coste dell'Adriatico e la città di Lubiana, la capitale, si estende la regione del Carso. Le zone pianeggianti del Paese sono limitate a sue strette fasce, situate a est e a sud-ovest, al confine con la Croazia. Alla Slovenia appartiene l'estremità settentrionale della costa istriana nella zona meridionale del Golfo di Trieste.

Il Paese è attraversato da due importanti corsi d'acqua: la Sava e la Drava. In territorio sloveno si trovano le sorgenti del fiume Isonzo e del fiume Timavo, che proseguono poi il loro sorso in territorio italiano. Le conche vallive sono occupate da numerosi piccoli laghi, che costituiscono gli ultimi residui delle antiche glaciazioni.
Sui rilievi il clima è in prevalenza di tipo alpino, mentre lungo il litorale adriatico presenta caratteri mediterranei. Le montagne sono ricoperte da estese foreste di latifoglie e conifere.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email