Ominide 11268 punti

Repubblica Slovacca – l’aspetto fisico


Posizione: La Repubblica Slovacca è un paese dell’Europa Orientale compreso fra la C.S.I. (Ucraina) a est, l’Ungheria a sud, l’Austria a sud-ovest, la Repubblica Ceca a ovest e la Polonia a nord.
Morfologia: Il territorio è prevalentemente montuoso, i rilievi occupano, infatti, i ¾ dell’intera superficie nazionale. A nord sono situati i Carpazi Occidentali che comprendono le catene dei Beschidi e gli Alti Tatra, con il Monte Gerlachovskystit ( m 2655), la massima cima slovacca. Al centro sono siyuati i Bassi Tatra e i Monti Metalliferi slovacchi, a sud-ovest i Piccoli Carpazi e, infine a ovest, lungo i confini con la Ceca, i Carpazi Bianchi. La parte meridionale del paese è occupata da una fertile pianura.
Idrografia: Il Danubio è il fiume più importante della nazione, perché rappresenta un motivo di unità per l’idrografia slovacca, raccogliendo le acque di quasi tutti i fiumi che scorrono nella parte orientale del paese: Vah, Nitra, Hron e altri minori. I fiumi che scorrono a oriente sono, invece, tributari del Tibisco, nel quale confluiscono in territorio ungherese. Numerosi laghi sono sparsi sul territorio; si tratta di bacini lacustri montani non molto estesi, ma assai profondi.
Clima: Il clima è temperato fresco su tutto il territorio ad eccezione della parte sudorientale e sudoccidentale del paese dove assume caratteristiche continentali. Sui rilievi si ha il tipico clima alpino.
Flora e fauna: Il mantello vegetale è costituito da estesi boschi di conifere che si sviluppano sul 35% circa del territorio ed è formato da abeti bianchi e rossi, pini silvestri e larici. La fauna è ricca e varia e comprende orsi, linci, cervi, aquile, caprioli, falchi, lontre, marmotte e cicogne.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove