Genius 46684 punti

La Puglia


È situata all'estremo Sud-est della penisola ed è bagnata da due mari, il Mar Adriatico e il Mar Ionio. Il territorio è quasi completamente pianeggiante e comprende due pianure: la piana di Lecce e il Tavoliere delle Puglie. Quest'ultima è la pianura più vasta dell'Italia del Sud. La mancanza di acqua è il più grande problema della regione.
Attualmente la Puglia è il maggior produttore italiano d'olio d'oliva. La Puglia è anche una regione dove ci sono zone industriali: quelle di Taranto e di Brindisi si basano sull'industria siderurgica e petrolchimica, mentre quella di Bari è più varia (meccanica, alimentare, tessile). Le città citate hanno tutte e tre un porto. Tuttavia il reddito prò capite è ancora inferiore alla media nazionale. Le attività turistiche, soprattutto balneari (secondo Legambiente, un'importante organizzazione ecologista italiana, in Puglia c'è il mare più pulito d'Italia), conoscono un continuo sviluppo: nel Gargano, una zona collinare al nord della Puglia, nelle piccolissime isole Tremiti, che stanno acquistando un'importanza crescente e nella Penisola Salentina. Una zona collinare pugliese, le Murge, è nota per le stupende Grotte di Castellana e per le caratteristiche abitazioni: i trulli.
La città più ricca di monumenti artistici è Lecce, chiamata "la Firenze del Sud". Lo stile barocco è presente sulle facciate e su tutti gli elementi architettonici delle chiese e degli edifici più importanti, molti dei quali in pietra dorata. Da visitare senz'altro la Chiesa di Santa Croce, l'apoteosi del barocco! Vicino a Lecce si trova Calimera, un paesino che, insieme con altri dieci, costituisce l'isola ellenofona salentina, dove gli abitanti parlano anche il griko, una strana lingua che deriva dal greco antico.

Bari


Bari è la sede della Fiera del Levante, un'importante esposizione internazionale che è un centro di scambi tra l'Italia e gli altri paesi che si affacciano sul Mediterraneo. È chiamata "California selvaggia" per il suo sviluppo caotico. Dal porto, attraverso un labirinto di strade con piccole botteghe, sempre piene di gente, si arriva alla Basilica di San Nicola, la più severa di tutte le costruzioni romaniche pugliesi.

Alla fine del 1500 si fanno risalire i truffi, abitazioni caratteristiche che si trovano tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Il loro nome , significa "cupola"e sta a indicate il tetto conico che copre tali abitazioni rurali a forma cilindrica. Ogni trullo è tutto bianco con il tetto di pietra grigia e ha una sola stanza, senza finestre. Tra i più famosi ci sono quelli di Alberobello, piccolo paesino in cui a Natale c'è la tradizione del Presepe vivente.

Ad Andria, poco distante dal capoluogo, sorge il Castel del Monte, Si tratta di uno dei castelli medioevali più belli del mondo, che fu fatto costruire nel XII sec. dall'imperatore Federico II a cui piaceva molto andare a caccia in quelle zone. È come un blocco di pietra dalla forma ottagonale, su ognuno degli otto angoli c'è una torre, anche questa ottagonale.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email