In base ai prodotti, i comparti industriali si dividono in 3 categorie:
-l'industria di base che comprende: la metallurgia che lavora i metalli; le industrie metallurgiche sono presenti in Cina, Giappone, Germania, Italia e Stati Uniti; la siderurgia che ha sostituito la lavorazione dell'acciaio con fibre di vetro, leghe e materie plastiche e la chimica primaria che comprende sia i prodotti di base quali soda, sali, ecc..., sia prodotti derivanti come fertilizzanti, fibre, ecc...;
-l'industria manifatturiera che comprende l'industria chimica secondaria (che produce coloranti, farmaci, vernici, ecc... Un'altra industria che fa parte dell'industria chimica è l'industria petrolchimica molto importante per la produzione di materie plastiche e fibre sintetiche), l'industria tessile(che comprende sia prodotti lavorati con fibre naturali come lana, cotone, seta, ecc.... sia prodotti lavorati con fibre artificiali come rayon, acetato, lana di vetro, ecc... Queste industrie sono presenti soprattutto in India, Brasile, Cina, Corea del Sud, ecc... ), l'industria alimentare (che preparano caffè (in Italia ci sono Kimbo, Lavazza e Segafredo), conserve (Mutti), prodotti in scatola (in Italia sono presenti Manzotin, Cirio, Rio Mare, Valfrutta e Simmenthal), condimenti (in Italia vi sono Ariosto, Barilla , Buitoni, Star e Saclà), dolci (in Italia vi sono Bauli, Colussi, Doria, Motta, Loacker e Ferrero), bevande (in Italia sono presenti: Acqua Panna, Amaro, Campari, Sanpellegrino, ecc...), gelati (in Italia vi sono Algida, Antica Gelateria del Corso e Sammontana), olio (Bertolli), pasta e riso (in Italia vi sono Barilla, Buitoni, Divella, Rana, Riso Scotti, De Cecco e Colussi), latte e derivati (in Italia vi sono Galbani, Granarolo e Parmalat), salumi (in Italia vi sono Fiorucci, Negroni e Rovagnati) e salati (in Italia vi sono Saiwa, Pavesi e Buitoni) e l'industria meccanica (che comprende la produzione di mezzi di trasporto, macchine utensili soprattutto in Giappone, Stati Uniti e Germania);

-l'industria tecnologica diffusa soprattutto in Giappone vede un aumento crescente del fabbisogno mondiale di robot e cellulari.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email