Sapiens Sapiens 10566 punti

Le lingue: classificazione

Tutti gli uomini, ed essi soltanto fra gli esseri viventi, hanno la facoltà di esprimere il proprio pensiero attraverso suoni articolati convenzionali che costituiscono una lingua. Le lingue parlate nel mondo sono numerosissime e non è sempre facile distinguere una lingua da un dialetto. Le ligue non si distinguono una dall’altra soltanto per la diversità dei termini usati, ma anche per diversa struttura grammaticale. Esse sono state raggruppate in funzione dell’affinità dei vocaboli e della struttura. Pertanto, si distinguono i gruppi seguenti:
1) Indoeuropeo, che comprende
• le lingue neolatine, cioè derivate dal latino (italiano, francese, spagnolo, portoghese, rumeno e romancio)
• le lingue germaniche (tedesco, olandese, inglese, islandese, danese-norvegese e svedese), le lingue slave (russo, ucrauino, serbo-croato, polacco, ceco, bulgaro), le lingue celtiche (bretone, gallese,irlandese, gaelico), le lingue baltiche (lituano e lettone) ed altre lingue che sfuggono ad una classificazione come il greco, l’albanese, o il basco.

2) Le lingue camito-semitiche che comprendono l’arabo, il berbero, alcune lingue dell’Etiopia e l’ebraico
3) Le lingue uralo-altaiche di cui fanno parte molte lingue parlate in Asia, fra cui il mongolo il turco ed alcune di quelle parlate in Europa come l’ungherese, l’estone, e il finlandese.
4) Le lingue sino-tibetane che comprendono il cinese, il siamese, il tibetano e il birmano
5) Le lingue bantu-sudanese a cui appartengono la maggior parte delle numerosissime lingue parlate in Africa a sud del Sahara e ad occidente dell’Etiopia
6) Le lingue del gruppo americano, cioè le lingue, anch’esse molto numerose parlate un tempo dagli indigeni americani che via viale hanno abbandonate per sostituirle soprattutto con lo spagnolo, il portoghese e l’inglese.
Varie lingue europee si sono diffuse largamente nel mondo in seguito alla colonizzazione. E’il caso dell’inglese (America del Nord, Australia, Nuova Zelanda, Africa del Sud), del portoghese (Brasile e alcune regioni africane come l’Angola e il Mozambico), dello spagnolo (America Meridionale e Centrale) e del francese (Africa del Nord e centrale, parte del Canada)

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Lingue