Ominide 6604 punti

Il Clima Italiano

Il clima italiano, nel suo complesso, è temperato di tipo mediterraneo. Presenta temperature generalmente miti: solo di rado si superano i 40°C d’estate o si scende più in basso dei 10°C sotto lo zero d’inverno.
Queste caratteristiche derivano:
• Dalla posizione dell’Italia nella fascia temperata, fra Polo Nord ed Equatore;
• Dall’influsso del Mar Mediterraneo che mitiga le temperature troppo rigide d’inverno e troppo calde d’estate;
• Dalla disposizione delle Alpi, che proteggono dalle masse di aria fredda provenienti dall’Europa settentrionale.
L’Italia, che ha un clima prevalentemente mediterraneo, presenta però notevoli variazioni tra le parti del suo territorio. Bisogna infatti tenere presente:
• La notevole estensione della penisola da nord a sud con forti differenze di latitudine;

• La maggiore o minore distanza dal mare;
• L’appartenenza ai versanti marini del Tirreno e dell’Adriatico: il Mar Tirreno, piu profondo e aperto, esercita un’influenza sulle coste piu netta rispetto al Mar Adriatico che è invece un mare meno profondo e chiuso;
La presenza, la disposizione e l’altezza dei rilievi (Alpi e Appennini).
Molto diverse nelle varie zone della penisola sono le precipitazioni che diminuiscono mano a mano che da nord si procede verso sud. Assai variabili sono anche i benti: oltre a quelli locali, soffiano venti meridionali caldi e umidi (Scirocco e Libeccio) e venti settentrionali freddi e secchi (Maestrale e Tramontana).
A causa di tutto ciò, e tenendo presente che si tratta di una schematizzazione che semplifica le differenze presenti nella realtà, si possono distinguere sulla nostra Penisola almeno sei <regioni climatiche>, cioè sei zone del territorio che hanno caratteristiche affini rispetto alle condizioni di temperatura, pressione, umidità, precipitazioni, altitudine, ventilazione ecc.:
• Regione alpina;
• Regione padana,
• Regione appenninica;
• Regione adriatica;
• Regione ligure tirrenica;
• Regione meridionale e insulare.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email