Ominide 1574 punti

Giungla


La giungla si trova nella fascia asiatica, ovvero nell'India e in alcune zone dell'Asia, nel Sudamerica e nell'Africa centrale.

I monsoni sono caratteristici di questo ambiente e sono dei venti periodici che cambiano direzione due volte all'anno.
Esiste:
- il monsone estivo, quello che è carico di nuvole di umidità, che si sposta dalle regioni equatoriali verso nord portando così piogge abbondanti;

- il monsone invernale, quello che è carico di masse d'aria fredda e secca, che si sposta dalle regioni dell'Asia centrale verso sud.

In questo ambiente, si trovano diverse piante:
- le piante molto pregiate, come ad esempio il teak e il sandalo;
- le piante situate lungo le coste, come ad esempio le mangrovie.

La stagione delle piogge è molto importante perché porta l'acqua utilizzata per irrigare i campi, ma il problema della giungla è che negli ultimi anni queste piogge monsoniche sono diventate violente e distruttive, causando:
- inondazioni;
- distruzione di strada e villaggi;
- distruzione di raccolti;
- e quindi, anche, milioni di vittime.

Le soluzioni a questo problema possono essere tre:
- la costruzione di dighe e di argini;
- la riforestazione;
- la programmazione di piani di evacuazione.

Tra l'altro, alcuni centri di ricerca stanno studiando i monsoni per far sì che in futuro si possono prevedere le piogge e risparmiare così le vite umane.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati Spagna
Registrati via email