Ominide 1575 punti

Foreste tropicali


La foresta pluviale si trova nella fascia equatoriale, ovvero nel centro-sud dell'America, nell'Africa centrale e nell'Asia meridionale.

Questo tipo di foresta ospita tantissime piante e diversi animali.
Parlando di piante, possiamo trovare numerose epifite, ovvero delle piante parassite.
Se invece parliamo di animali possiamo trovarne moltissimi, come insetti, mammiferi, rettili, anfibi e uccelli.

Nelle foreste il problema principale che possiamo riscontrare, è il disboscamento.

Le principali cause di questo disboscamento sono dovute al solo scopo di far spazio a varie attività appartenenti al settore primario:
- ampliamento della superficie per l'allevamento bovino e per la coltivazione della soia;
- espansioni delle piantagioni;
- taglio di alberi pregiati;
- sfruttamento minerario.

Il disboscamento provoca vari problemi:
- danneggia i popoli indigeni visto che loro vivono solamente di caccia e di raccolta;
- c'è la riduzione di molti esemplari, soprattutto delle specie animali;
- provoca varie emissioni di gas serra nell'atmosfera.

Due stati hanno trovato alcune soluzioni al disboscamento:
- il Brasile ha deciso di fare un censimento delle specie vegetali presenti;
- l'Indonesia promuove la crescita dell'uso di prodotti di olio di palma sostenibile.
Tra l'altro, è presente anche un'altra soluzione che può essere praticata da tutto il mondo, ovvero bisognerebbe aumentare il numero di aree protette.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email