Ominide 16918 punti

Francia - generalità

Nel percorrere le strade di Francia ci si accorge di attraversare un paese poco popolato in confronto alla sua estensione. Benché l’agricoltura sia tutt’altro che trascurata, rare sono, rispetto all’Italia, le fattorie e le case sparse nella campagna. Ciò è dovuto alla scarsa natalità e alla tendenza della popolazione a vivere nei borghi e nelle città. Tuttavia questo fenomeno non impedisce alla Francia di occupare in Europa un posto preminente. Popolata in origine dalle tribù celtiche dei Galli, la Francia fu conquistata e civilizzata nel I secolo a. C., in seguito alle fortunate spedizioni di Giulio Cesare. La civiltà romana fu ereditata e assimilata dai Franchi, barbari di stirpe germanica, che invasero la Gallia alla caduta dell’Impero Romano d’Occidente; anche la lingua continuò a essere la latina, da cui in seguito derivò l’attuale, con pochissimi influssi germanici. Nel Medioevo la Francia conseguì l’unità nazionale e, a opera di Carlo Magno, divenne la sede del Sacro Romano Impero. Disgregatosi questo, raggiunse il culmine della sua potenza solo nel secolo XVII con Luigi XIV, il “Re Sole”, irradiando in tutta Europa lo splendore della sua civiltà e della sua cultura. Nel secolo successivo le idee innovatrici dell’illuminismo gettarono le basi di quella profonda trasformazione di strutture politiche, giuridiche e sociali che fu la Rivoluzione Francese del 1789. Con Napoleone Bonaparte la Francia vide ancora una volta l’Europa intera sottomessa al suo dominio, ma questo decadde al tramonto dell’astro napoleonico. Dopo un breve ritorno alla monarchia e all’impero con Napoleone III, la Francia nel 1870 si costituì a repubblica. Essa ha partecipato ad ambedue le guerre mondiali, uscendone assai indebolita. Ciò nonostante gode tuttora presso i popoli civili di un meritato prestigio, per il fascino della sua cultura e per le idee innovatrici che ha diffuso nel mondo moderno.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email