Confini: a Nord con la Slovenia e l'Ungheria, a Ovest è bagnata dal Mar Adriatico, a Sud con la Bosnia-Erzegovina, a Est con la Jugoslavia.
Superficie: 56.538 km^2.
Popolazione: 4.495.000 abitanti
Densità: 79 abitanti/km^2.
Capoluogo: Zagabria (centro industriale, commerciale e culturale con monumenti gotici e chiese rinascimentali).
Altre città:
-Spalato (sede storica);
-Dubrovnik (città d'arte);
-Zara (antica colonia romana).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: cattolica e ortodossa.
Lingua: croato.
Moneta: kuna.
Monti: Monti Kapela, Monti Velebit, Alpi Dinariche.
Fiumi: Danubio, Sava, Drava, Kupa.
Clima: continentale con inverni rigidi per i venti freddi provenienti da Nord-Est.
Agricoltura: grano, patate, tabacco,
barbabietole da zucchero, prugne, mele, ciliegie, olivi, viti.
Allevamento: bovini, ovini, suini e animali da cortile.

Pesca: tonni e sardine.
Industria: tessile, alimentare, del legno, siderurgica, petrolchimica, editoriale,
chimica, elettrotecnica.
Turismo: favorito dalle coste e dalle isole.

Informazioni sulla Croazia: La regione fu abitata da Illiri, Romani, Ostrogoti, Avari, Croati (che si convertirono al Cristianesimo dopo aver sconfitto gli Avari). Nel XII secolo la regione fu associat al Regno di Ungheria e nel 1603 fu guidata dagli Asburgo. Nel 1918 fece parte della Jugoslavia e dal 1991 è indipendente.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email