I climi in Europa


Il clima è l'insieme delle condizioni atmosferiche medie,caratteristiche di un luogo,registrate in un periodo di almeno trent'anni. Il clima di un'area geografica determina non solo le caratteristiche della flora e della fauna,ma anche degli insediamenti umani in quell'area. Il clima di una regione è determinato dall'interazione della temperatura dell'aria, dell'umidità dell'aria, e della pressione atmosferica, influenzati da latitudine, altitudine, distanza dagli oceani,morfologia,impatto antropico. In base al tipo di clima, i geografi hanno individuato quattro grandi fasce (o zone) climatiche: Calda,temperata,fredda,di altitudine, ovvero il clima di montagna. L'Europa si trova quasi interamente all'interno della fascia climatica temperata, ad eccezione delle regioni più settentrionali del continente, che rientrano nella zona subartica,oltre alle zone di alta montagna. Il clima di un'area è determinato attraverso la misurazione degli elementi climatici per un lungo periodo di tempo. Il tempo meteorologico descrive,gli elementi atmosferici nel corso di un periodo brevissimo. In Europa sono stati individuati cinque diversi tipi di clima:Artico, alpino, oceanico, continentale, mediterraneo. Il clima oceanico atlantico caratterizza le regioni europee affacciate sull'Oceano Atlantico,abbondanti precipitazioni piovose in ogni periodo dell'anno,temperature miti d'inverno e fresche d'estate. Il clima continentale si estende su tutte le regioni europee che distano almeno 100 km dal mare le precipitazioni sono medie o scarse,le estati sono molto calde e gli inverni molto freddi. Il clima artico presenta inverni freddissimi e lunghi, le estati sono brevi e fresche. Il clima delle Alpi è simile al clima artico gli inverni sono in genere molto freddi, le estati sono miti e umide. Il clima mediterraneo presenta estati calde, inverni piovosi e miti.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email