Ominide 11266 punti

Burundi – Descrizione


Burundi: Il Burundi è un piccolo territorio a carattere prevalentemente montuoso, ricoperto da foreste e savane. Il Paese è toccato dal grande Lago Tanganica, settimo al mondo per estensione. La regione è interessata dal clima tropicale. Quasi tutta la popolazione, divisa nei due gruppi etnici rivali degli Hutu (85%), appartenenti al ceppo Bantu, e dei Tutsi (15%), è occupata in attività agricole che producono cereali, banane, tè e soprattutto caffè. Sulle acque del Lago Tanganica è ampiamente praticata la pesca. Povero di risorse minerarie e privo di industrie, il Paese si affida alle pratiche antiche della pastorizia nomade.
Vietnam: Il Vietnam è un territorio prevalentemente montuoso coperto da vasti boschi e foreste. La parte meridionale della regione, la Cocincina, è invece una vasta pianura alluvionale attraversata dal Mekong. Il clima tropicale dei monsoni riserva frequenti cicloni. Un lunghissimo conflitto armato iniziato nel 1945 e terminato trent’anni più tardi, nel 1975, ha ridotto il Paese in condizioni di grande povertà. L’agricoltura produce solo quanto basta a sfamare la popolazione: riso, mais, canna da zucchero, patate dolci e prodotti tropicali. Cospicuo è il patrimonio suino, che ammonta a più di 12.500.000 capi. Al largo delle coste è intensamente praticata la pesca. Il sottosuolo riserva modesti giacimenti di carbone, fosfati e sale. Piuttosto limitate sono le attività industriali organizzate in piccole unità di produzione, i settori principali sono quelli metallurgico, siderurgico, meccanico, della cantieristica navale e tessile.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017