Ominide 11289 punti

Burkina


Burkina: Il Burkina è un altopiano arido e stopposo, solcato dal Volta Bianco e dal Volta Nero. Il clima, tropicale, alterna stagioni piovose a stagioni completamente secche. Il Burkina è uno dei paesi più poveri del mondo: i lunghissimi periodi di siccità e il deserto costringono la popolazione a una vita di stenti, aggravata da alti indici di mortalità infantile e da una vita media tra le più basse del mondo. Povero di risorse minerarie e del tutto privo di industrie, il Burkina basa la propria economia su un’agricoltura assai misera, che produce miglio e sorgo. Nelle steppe, pastori nomadi allevano ovini e caprini, in parte destinati all’esportazione.
Liberia: La Liberia è un altopiano i cui rilievi interni culminano con i Monti Nimba. Bagnato da numerosi corsi d’acqua, il territorio è interessato da un clima caldo e umido. La fiorente agricoltura liberiana basa le sue fortune sulla produzione di cacao, caffè, caucciù e banane, che viene in gran parte destinata al mercato estero. Tra le risorse minerarie spiccano ricchi giacimenti di ferro. E’ particolarmente sviluppata l’industria estrattiva del ferro e della lavorazione del caucciù. Rinomata è la marina mercantile: la Liberia infatti detiene il primato mondiale per numero di navi che battono la sua bandiera.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze