Ominide 11266 punti

Gambia


Gambia: Il Gambia è una piccola nazione inserita come un cuneo nel territorio senegalese. Il territorio è solcato dal fiume omonimo ed è interessato da un clima caldo e umido. La popolazione vive perlopiù di agricoltura che fornisce riso, miglio, ma soprattutto arachidi, destinate all’esportazione. Discreta anche la produzione di legname ricavato dal ricco manto forestale. Negli ultimi anni si è particolarmente sviluppata l’industria turistica, ma in generale l’economia del Paese, che manca di risorse minerarie ed energetiche, appare assai arretrata. Dal 1982 Senegal e Gambia formano una confederazione detta Senegambia.
Guinea Bissau: Il piccolo territorio della Guinea Bissau è quasi completamente pianeggiante e appare in gran parte ricoperto da mangrovie e dalla foresta tropicale. Le coste, frastagliatissime, sono fronteggiate dall’arcipelago delle Bijagos- Il clima della regione è caldo e umido. La popolazione vive assai poveramente: non ci sono infatti industrie e il sottosuolo, pur essendo ricco, non viene adeguatamente sfruttato. Il 90% degli abitanti esercita l’allevamento e pratica un’agricoltura ancora molto tradizionale, i cui prodotti principali sono riso, arachidi, palme da olio e da cocco. L’olio di semi è l’unico prodotto agricolo esportato all’estero.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017