Ominide 11453 punti

Basilicata


La Basilicata , situata tra la Campania a Ovest, la Calabria a Sud e a Nord-Est , si affaccia sul Mar Tirreno e sullo Ionio. Nel territorio della regione si distinguono un paesaggio appenninico e due diversi paesaggi costieri. Il territorio è prevalentemente montuoso. La pianura più ampia è quella di Metaponto, sul Mar Ionio. Sul Tirreno si affaccia la piana di Maratea, poco estesa in quanto le montagne si spingono fino al mare. Le coste tirreniche sono alte e ricche di insenature, quelle ioniche sono basse e sabbiose. Il clima è rigido d’inverno all’interno, caldo e secco d’estate lungo le coste. La Basilicata è una regione povere e scarsamente abitata. In passato c’è stata una fortissima emigrazione, perché la regione non offriva sufficienti possibilità di lavoro. In seguito vari interventi hanno in parte modificato la situazione economica. Sono state bonificate le zone paludose, si sono sviluppati centri turistici lungo la costa e si sono migliorate le vie di comunicazione. Circa il 13% della popolazione si dedica all’agricoltura e all’allevamento, ma il rendimento è basso, anche perché il territorio montuoso mal si adatta ai metodi moderni di coltivazione. Un’agricoltura moderna ed efficiente si è sviluppata negli ultimi anni nella Piana di Metaponto, bonificata e ben irrigata. Si coltivano tabacco, ortaggi e frutta. La scoperta di giacimenti di metano nelle valle del Basento e di petrolio ad Agri ha favorito il sorgere di industrie chimiche, della fabbricazione di fibre sintetiche e di materie plastiche. Sui litorali si va sviluppando il turismo, che però resta una voce modesta dell’economia della regione. Potenza è il capoluogo della regione situato a più alto livello sul mare, essa infatti sorge su un colle dal quale domina la valle del Basento.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati Basilicata
Registrati via email