Genius 18202 punti

I laghi


Il lago è un accumulo di acqua in una conca o in una depressione naturale, o artificiale, che non comunica direttamente con il mare. Il lago può essere alimentato da un fiume, che in questo caso è detto immissario. Se dal lago esce un lago, d'acqua, questo è detto emissario. Esistono numerosi tipi cui di lago,tra cui i seguenti:
- lago prealpino, che si forma ai piedi di una catena montuosa, in una depressione scavata anticamente dalla parte frontale del ghiacciaio (lago d'Orta, lago Maggiore, lago di Como, lago d'Iseo, lago di Garda);
- lago di circo, che si forma su parti elevate di una catena montuosa occupando una conca scavata dalla parte iniziale di un ghiacciaio (lago Blu In Valle d'Aosta, lago di Misurina, nella provincia di Belluno);
- lago di sbarramento glaciale, formatosi in una depressione creata da una morena depositata da un ghiacciaio (i due laghi di Avigliana, in Val di Susa, poco a monte di Torino);
-lago di sbarramento da frana formatosi in una conca creata da una frana caduta da un versante montuoso (lago di Alleghe nel Bellunese, lago di Antrona presso Domodossola);
- lago carsica formatosi in una depressione di un territorio camice creata dall'acqua piovana;
-lago craterico, formatosi nei cratere ch un vulcano spento (lago di Bolsena nei monti Volami, lago di Vico nei monti Canini lago di Albano e lago di Nomi nei colli laziali);
-lago costiero formatosi su coste basse in conche delimitate da cordoni sabbiosi (laghi di Lesina e Varar nel
promontorio del Gargano,lago di Orbetello presso l'Argentario);
-lago artificiale creato attraverso la costruzione di una diga lungo il percorso di un fiume
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Tanti tipi di città