Ominide 2537 punti

Spagna: curiosità

La Spagna confina a nord con il Mar Cantabrico e la Francia, a est con il Mar Mediterraneo, a sud con l’Oceano Atlantico e ad ovest con l’Oceano Atlantico. Il clima all’interno è di tipo continentale, sulla costa è mediterraneo e nell’area dei Pirenei è di tipo alpino. Per quanto riguarda il settore economico:
-il settore primario: nella penisola iberica vengono praticati due tipi di agricoltura: l’agricoltura del secano praticata nelle terre aride e l’agricoltura del regadio praticata nelle terre irrigate e fertili. L’allevamento sta perdendo importanza, perché è rimasto per lo più legato a forme tradizionali, dove si è modernizzato prevalgono bovini e suini. La pesca e la connessa industria conserviera sono molto importanti.
-il settore secondario: la Spagna non ha tradizioni industriali, ma dagli anni Sessanta ha registrato un notevole sviluppo, sull'intervento dello stato e sul basso costo della manodopera. Oltre ai sette tradizionali, sono presenti impianti molto diversificati. Molto sviluppata è anche l’industria automobilistica e la presenza di minerali.

-il settore terziario: La bilancia commerciale è negativa; il turismo ha una grandissima importanza.
La capitale della Spagna è Madrid. La forma di governo è una monarchia costituzionale. Per quanto riguarda il turismo: la Spagna è la seconda meta turistica mondiale.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità