Ominide 2537 punti

La Polonia: curiosità

La Polonia confina a nord con il mar Baltico e la Russia,a est con la Lituania, la Bielorussia e L’Ucraina; a sud con la Slovacchia e la Repubblica Ceca; a ovest con la Germania. Il principale lago è il Mesuri. I principali fiumi sono la Vistola, il Bug e L’Oder. Le principali montagne sono i Sudeti e i Carpazi occidentali. Le coste sono basse e sabbiose. Le principali colline sono La Boemia e la Moravia. Il clima è principalmente continentale con inverni lunghi e rigidi. Per quanto riguarda il settore economico:
-Il settore primario: l’agricoltura è piuttosto sviluppata e fornisce soprattutto cereali, barbabietole da zucchero, luppolo, patate. L’allevamento è consistente, principalmente di bovini e suini. Boschi e Foreste occupano il 28% del territorio.
-Il settore secondario: l’industria è sviluppata grazie alle ricchezze del sottosuolo. Il bacino carbonifero fornisce grandi quantità di carbone e alimenta l’industria metallurgica e meccanica.

-Il settore terziario: le reti di collegamenti risultano più efficienti per il trasporto delle merci che non per lo spostamento delle persone: alle merci provvedono i grandi porti di Danzica, Stettino e le vie navigabili interne. Sia il sistema ferroviario sia la rete stradale sono ben sviluppati.
La capitale della Polonia è Varsavia. La forma di Governo è la Repubblica. Il Turismo è ben sviluppato.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email