Genius 20331 punti

Le pianure del Centro-Sud

La fascia pianeggiante della Puglia, unica regione di pianura del Centro-Sud, è costituita da tre aree, tra loro collegate: a nord il Tavoliere delle Puglie, pianura bassa situata alle spalle del promontorio del Gargano;nel mezzo le Murge, formate da terreni più elevati; a sud le piane della Penisola Salentina .
Queste tre aree, benché abbiano forma o natura diverse,costituiscono un unico,vasto spazio,in parte piatto e in parte dolcemente ondulato,un vero e proprio serbatoio di coltivazioni orticole e di frutteti.
Nel resto dell'Italia centro-meridionale, sul versante tirrenico troviamo le pianure,non molto estese,non molto estese,formatesi alla foce dei fiumi maggiori(Arno, Tevere.,Volturno), e la piana attorno al Vesuvio.
Sull'opposto versante adriatico, tra la Romagna e la Puglia,vi sono pianure ancora meno estese.
Sullo Ionio troviamo la piana di Sibari, la piana di Crotone e quella di Metaponto che rivestono una certa importanza per la produzione agricola locale.
Passando alle isole incontriamo la piana del Campidano nella Sardegna meridionale e alcune pianure lungo le coste della Sicilia.

Le pianure da bonifica

Come è cambiato il territorio italiano

Le aree pianeggianti che incontriamo oggi in Italia non sono sempre state cosi. Un buon numero di esse e stato infatti ricavato bonificando terreni La bonifica è costituita da un complesso di operazioni, compiute in terreni paludosi e malarici, con l'obiettivo di debellare le malattie, colmare le conche d'acqua e gli acquitrini e creare distese fertili. Le pianure bonificate costituiscono un aspetto della geografia d'Italia più importante di quanto si possa supporre.

Una storia di bonifiche

Le aree in cui si è intervenuti più estesamente, che oggi costituiscono spazi intensamente sfruttati per l'agricoltura e l'allevamento, si trovano nel Nord-Est (Polesine), in Toscana (Maremma), nel Lazio (Agro Pontino) e in Sardegna (Campidano). Una parte delle pianure italiane è stata resa utilizzabile soltanto attraverso una radicale trasformazione dell'ambiente.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email