Lista dei paesi del Commonwealth

Il Commonwealth delle nazione è un'organizzazione che comprende quasi tutti gli stati dell'ex impero britannico. Solo i paesi che sono stati ex colonie britanniche possono entrarci. Lo scopo principale di questa organizzazione è quello di agevolare l'economia all'interno dei paesi aderenti.
Il capo di questa organizzazione è la regina d'Inghilterra, Elisabetta II, che è rispettata da tutti i paesi aderenti.

Di seguito ecco la lista in ordine alfabetico:

A:
- Antigua e Barbuda
- Australia

B:

- Bahamas
- Bangladesh
- Barbados
- Belize
- Botswana
- Brunei

C:

- Camerun
- Canada
- Cipro

D:
- Dominica

F:
- Figi

G:
- Gambia
- Ghana
- Giamaica
- Grenada
- Guyana

I:
- India

K:
- Kenya
- Kiribati

L:
- Lesotho

M:

- Malawi
- Malaysia

- Maldive
- Malta
- Maurizio
- Mozambico

N:

- Namibia
- Nauru
- Nigeria
- Nuova Zelanda

P:
- Pakistan
- Papua Nuova Guinea

R:
- Regno Unito
- Ruanda

S:

- Saint Kitts e Nevis
- Saint Lucia
- Saint Vincent e Grenadine
- Isole Salomone
- Samoa
- Seychelles
- Sierra Leone
- Singapore
- Sri Lanka
- Sudafrica
- Swaziland

T:

- Tanzania
- Tonga
- Trinidad e Tobago
- Tuvalu

U:
- Uganda

V:
- Vanuatu

Z:
- Zambia

Alcuni dei paesi sopra elencati erano stati espulsi oppure erano usciti volontariamente, per poi rientrarci.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email