Ominide 2537 punti

L'Islanda: curiosità

L’Islanda è un’isola ed è circondata dall’Oceano Atlantico. E’ un territorio ricco di ghiacciai. Le coste sono basse, sabbiose, ricche di insenature e fiordi. Il clima è temperato, umido, influenzato dall’effetto di una diramazione della corrente del Golfo. Per quanto riguarda il settore economico:
-Il settore primario: l’agricoltura si sviluppa a stento e si coltivano principalmente patate. In compenso i pascoli sono abbastanza ricchi: nutrono un buon numero di pecore, bovini e cavalli.Merluzzi e aringhe: questi pesci e in minor misura le balene, sono la grande risorsa dell'Islanda
-Il settore secondario: l’industria è sviluppata grazie alla produzione di energia elettrica prodotta dai geyser, potenti getti intermittenti di acqua calda che fuoriescono in pressione dal terreno.
-Il settore terziario: nonostante le difficoltà del territorio e del clima, il sistema delle comunicazioni è buono. Non ci sono ferrovie, ma una buona rete stradale collega tutti i centri abitati. La capitale è Reykjawk; la forma di governo è la repubblica e il turismo è in sviluppo. Per quanto riguarda qualche cenno storico: L’islanda fu colonizzata alla fine del IX secolo dai vichinghi. Durante la seconda guerra mondiale fu occupata da inglesi e americani; nel 1944 ottenne la piena indipendenza.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email