tt7t7 di tt7t7
Ominide 1294 punti

Iran


Confini

Nord Armenia, Azerbaigian, Mar Caspio, Turkmenistan; est Afghanistan, Pakistan; sud Golfo Persico; ovest Iraq, Turchia.

Capitale

Teheran, sorge su un altopiano di 1200m. Centro politico ed economico. Ultimi anni forte sviluppo.

Territorio

Grande altopiano centrale, circondato da catene montuose (monti Elburz, Zagros). Aree pianeggianti sulle coste. Fiumi a carattere torrentizio.

Clima

Prevalentemente arido. Ambiente desertico e stepposo.

Popolazione

Persiani (51%), azeri, curdi, arabi e baluci. Concentrati soprattutto nelle città. Un terzo nei villaggi rurali, seminomadi.

Religione

Islamismo. Sciiti (94%) e sunniti (6%).

Lingue

Lingua ufficiale: persiano. Il farsi è una lingua proveniente dal persiano antico.

Economia

Petrolio e gas naturale. Industria petrolifera, siderurgica, nucleare, tessile, meccanica. Poca agricoltura, terreno poco fertile. Principali prodotti cereali, riso, cotone, frutta, verdura, tè. Importante allevamento di ovini.

Città

Teheran, Mashad, Esfahan, Tabriz, Shiraz.

Cenni storici

L’Iran è stato il cuore dell’Impero persiano nel VI secolo a.C. Fino al 1935 l’Iran era chiamato, infatti, Persia. Nel ‘900 c’è stato un forte sviluppo, con il governo della dinastia Pahlavi. Nel 1979 ci fu una rivolta, che portò al governo l’ayatollah Khomeini, il leader dell’islam sciita più intransigente. Oggi è una repubblica governata dalla legge islamica.

Curiosità

Nel deserto del Dasht-e Lut è stata registrata la temperatura più alta al mondo: 71°C.

Ordinamento politico

Repubblica islamica.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
India - Tabella riassuntiva