Ominide 6604 punti

Ecologia

L’ecologia (dal greco oikos = casa e logia = studio) è la scienza che studia le relazioni tra gli organismi viventi, esseri umani compresi, e l’ambiente di cui fanno parte e con il quale interagiscono. Il termine fu inventato dal biologo tedesco Ernst Haeckel nell’Ottocento. E’ una scienza giovane, sviluppatasi soprattutto nel XX secolo, in conseguenza della presenza e dell’azione umana (sotto forma di sfruttamento delle risorse, di inquinamento ecc.), sempre meno sostenibile per il pianeta Terra.
La novità dell’ecologia è che studia non singoli organismi o oggetti (gli animali, le piante, l’essere umano, i fiumi, il clima ecc.), ma le relazioni fra tutti gli elementi e l’ambiente in cui si trovano.
Al centro dell’attenzione dell’ecologia ci sono gli ecosistemi, cioè sistemi di tipo ambientale dove convivono, grazie a equilibrate relazioni, elementi di natura diversa.
Alla base di un ecosistema ci sono fenomeni di scambio (ogni specie prende e dà qualcosa alle altre), di adattamento (ciascuna specie sopravvive in quanto riesce ad adattarsi all’ambiente), di biodiversità (cioè varietà delle forme viventi), di sostenibilità (cioè capacità di comportarsi in maniera che l’ecosistema nel complesso mantenga il proprio equilibrio e che le generazioni future ricevano in eredità un pianeta non impoverito).

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email