tt7t7 di tt7t7
Ominide 1286 punti

Climi del mondo


Il clima è l’insieme delle condizioni atmosferiche medie di una località, registrate in un periodo prolungato (trent’anni).
Esso è influenzato da cinque principali fattori climatici: la latitudine, la distribuzione delle terre e dei mari, l’altitudine, la circolazione atmosferica e quella oceanica e la vegetazione.
In particolare la latitudine e la vegetazione ci permettono di individuare cinque grandi climi nel mondo, secondo la classificazione di Koppen: climi tropicali umidi, climi aridi, climi temperati caldi, climi temperati freddi e climi nivali. In base all’altitudine se ne può individuare un sesto, il clima montano.

Clima tropicale umido
Esso è rintracciabile nella zona torrida della Terra, compresa tra l’Equatore e i tropici. È presente in America centrale e meridionale, Oceania, Australia settentrionale, Penisola Indiana e Africa centrale.

È caratterizzato da elevate temperature e nelle zone presso l’Equatore da elevate precipitazioni piovose. Si suddivide in clima della foresta pluviale tropicale, clima monsonico (stagione secca e umida), clima della savana (più secco). I biomi presenti in questo clima sono la foresta pluviale e la savana.

Clima arido
Esso è rintracciabile nelle zone passanti per i tropici. È presente in Africa settentrionale, USA centrali, Penisola Arabica, Asia centrale e Australia centrale. È caratterizzato dall’assenza di piogge e lunghi periodi di siccità, accompagnati da temperature elevate. Di conseguenza la vegetazione è assente e in alcuni luoghi si trovano cactus e altre piante simili. Si divide in clima desertico (totale aridità, Sahara) e clima steppico (steppa). I biomi presenti sono il deserto, la steppa e la prateria.

Clima temperato caldo
Esso si trova nella zona temperata, in particolare tra i tropici e i circoli polari. È presente in America centro-settentrionale, Europa, Estremo oriente e nell’estremo sud di America meridionale, Africa e Australia. È caratterizzato da precipitazioni abbastanza abbondanti. La temperatura media del mese più freddo è compresa tra -3°C e 18°C. Si divide in clima mediterraneo (estati calde e inverni miti), clima sinico (inverni secchi ed estati piovose) e clima temperato umido (senza stagione secca e con precipitazioni comprese tra 700 mm e 1500 mm). I biomi presenti sono la foresta decidua e la macchia mediterranea, con tratti di boscaglie.

Clima temperato freddo
Detto anche boreale, si trova nelle zone passanti per il Circolo Polare Artico. Infatti, come dice il nome, si trova solo nell’emisfero boreale. È presente in Canada e Asia settentrionale. È caratterizzato da temperature medie molto basse e inverni secchi ed estati piovose. Le scarse precipitazioni sono prevalentemente nevose La temperatura media del mese più caldo supera i 10°C, mentre quella del mese più freddo è inferiore a -3°C.
Si divide in clima boreale delle foreste (umido e con un’estate breve) e clima transiberiano (inverno lungo e secco). I biomi presenti sono la taiga, con foreste di conifere sempreverdi.

Clima nivale
Il clima nivale si trova nell’area compresa tra i circoli polari e i poli, alle latitudini estreme. È presente nel Canada settentrionale, Antartide e Artide. È caratterizzato da precipitazioni scarse e nevose, con inverni lunghi e gelidi ed estati brevi e fresche. La temperatura media del mese più caldi è inferiore a 10°C. Si divide in clima della tundra e clima dei ghiacci perenni (presente ai poli e associabile al clima alpino). I biomi presenti sono la tundra e i ghiacci perenni, appunto. Nella prima l’unica vegetazione è composta da muschi e licheni, mentre nel secondo è assente.

Clima montano

Si trova in corrispondenza delle catene montuose più elevate (Himalaya, Alpi, Ande, Tibet). È caratterizzato da basse temperature, con inverni freddi ed estati fresche. Le precipitazioni sono prevalentemente nevose. La vegetazione è rara a causa dell’elevata altitudine, ma si possono trovare muschi e licheni.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Climi nel mondo