Eliminato 493 punti

Irraggiamento termico


E' un fenomeno mediante il quale si effettua una trasmissione di calore attraverso il vuoto. Infatti "irradiare" vuol dire emettere onde elettromagnetiche. {onda elettromagnetica: è la propagazione di un campo elettrico e di un campo magnetico}. Un'onda elettromagnetica trasporta energia.

Secondo la legge di "Stefan - Boltzmann": l'energia emessa da un corpo viene posta in relazione alla sua temperatura.

  • DE/Dt = ezS
    [math]T^4[/math]

dove:
  • - DE = energia emessa
    - Dt = intervallo di tempo in cui viene emessa la quantità di energia DE
    - c = valore compreso 0 < c <1
    - z = costante di Stefan - Boltzmann, 5,67
    [math]10^-8[/math]
    - S = superficie dell'area emittente
    - T = temperatura

Il valore di "c" risulterà essere pari ad 1 nel caso in cui il corpo esaminato è un corpo nero; {excursus: il corpo nero, è un particolare corpo in grado di assorbire tutte le radiazioni luminose possibili e di non rifletterne nessuna}.

Il valore di "c", non è altro che un coefficiente numerico compreso tra 0 ed 1, differente per ogni corpo esaminato.

Grazie a questo processo dell'irraggiamento, si può anche esaminare il livello dell'effetto serra a livello planetario. L'effetto serra è la causa principale dello scongelamento dei ghiacci e dell'innalzamento della temperatura terrestre.

Hai bisogno di aiuto in Termodinamica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove