Video appunto: Principi di Kichhoff, circuiti RC e cenni di termodinamica

Principi di Kichhoff e circuiti RC



Principi di Kichhoff: la somma delle intensità di corrente in un nodo è nulla. 2) in ciascuna maglia la somma algebrica delle cadute di potenziale nelle resistenze è uguale alla differenza di potenziale del generatore, se presente, oppure a zero se nella maglia non è presente.

Circuiti RC
In un circuito RC un circuito in un condensatore ed una resistenza sono collegati in serie.
Quando si chiude il circuito comincia a passare corrente e quindi il condensatore si carica.
A circuito aperto non fluisce corrente
La differenza ai capi del condensatore aumenta con l’aumentare della carica accumulate V=Q/C. si arriverà ad Avere Vc=V0 a quell punto cessa il moto della cariche
Quindi Vc=V0(1-e-t/RC). τ=RC è il tempo caratteristico che misura la rapidità con cui il condensatore si carica.
Scarica del condensatore
Se si chiude il circuito e si lascia scaricare il condensatore Vc=V0e-t/RC
Termodinamica
Il L>0 quando il Sistema compie lavoro sull’ambiente esterno (espansione)
L L=pΔV
Q=mcΔt
ΔU=Q-L
Q=ΔU+L
Q>0 calore fornito Q0 aumento ΔU>diminuzione al temperature
È sempre possible trasformare completamente il lavoro in calore (attrito); non è possible ottenere la trasformazione inversa, cioè trasformazione tutto il calore in lavoro assorbendo calore ad una unica sorgente.