Ominide 850 punti
Questo appunto contiene un allegato
Legge di Faraday-Neumann scaricato 141 volte

Legge di Faraday-Neumann

Dagli esperimenti condotti sulla corrente indotta, si è giunti a dimostrare che l’intensità di corrente indotta dipende dalla variazione del modulo del vettore induzione magnetica, dalla superficie della spira, e dall’angolo che si forma tra il vettore superficie e il vettore induzione magnetica. Quindi:
f.e.m._indotta=-(∆ϕ_B)/∆t
La forza elettromotrice indotta corrisponde alla variazione del flusso di campo magnetico in un intervallo di tempo.
Il meno è sancito dalla legge di Lenz, secondo cui la corrente indotta genera un campo magnetico che si oppone a quello inducente.

Hai bisogno di aiuto in Elettricità  e magnetismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità