Ominide 191 punti

Forza Di Coulomb

Fenomeni di elettrostatica
L'elettrostatica è una parte della fisica che studia i CORPI ELETTRICAMENTE CARICHI che possono essere sottoposti ad una
Forza attrattiva oppure forza repulsiva .
Un corpo attraverso l'elettrizzazione puo' caricarsi positivamente o negativamente .
I corpi in cui le forze positive e quelle negative sono uguali , si dicono elettricamente NEUTRI.
Principio di conservazione della carica: le cariche possono spostarsi da un corpo all'altro , tuttavia la quantita' di carica complessiva è la stessa.
La carica è quantizzata , la carica di un elettrone è elementare in quanto inscindibile , come se fosse un'unita' di misura.
Possiamo distinguere i corpi in :
-conduttori ( in generale tutti i metalli ) : facilmente attraversabili dagli elettroni
-isolanti ( " " plastici)

La differenza è che negli Isolanti la carica rimane concentrata dove è avvenuto il contatto , mentre nei conduttori , essendo gli elettroni piu' liberi , la carica si propaga lungo tutto il metallo.
Un corpo si definisce in equilibrio elettrostatico quando non fluisce una corrente elettrica ma gli elettroni si limitano ad oscillare rimanendo tuttavia nella loro posizione (ancorati ai nuclei degli atomi) .
Due corpi elettricamente carichi interagiscono tra di loro tramire una forza (che puo' essere attrattiva:se le due cariche hanno segno opposto o repulsiva:se hanno segno uguale) detta FORZA DI COULOMB

[math]F_{el}=k\cdot\frac{q_1\ q_2}{d^2}[/math]


dove K =costante di proporzionalita'
Differenze tra Forza di Coulomb e Legge Gravitazionale : quest'ultima è sempre ATTRATTIVA poiche' due masse si attraggono sempre inoltre agisce SEMPRE mentre quella elettrostatica solo in corpi carichi .
Unita' di misura della carica elettrica: coulomb (C)
Per verificare se un oggetto sia carico o no si usa l'elettroscopio

Hai bisogno di aiuto in Elettricità  e magnetismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email