Ominide 16 punti

In fisica il moto è il cambiamento di posizione di un corpo in funzione del tempo, misurato da uno specifico osservatore in un determinato sistema di riferimento. quando nn si parla di un sistema di riferimento particolare, ci si riferisce alla terra.
In effetti, il nostro pianeta si muove e quindi tutto ciò che è sulla terra si muove con essa rispetto al sole, ma poiché noi siamo su di essa, non avvertiamo il suo movimento e quindi possiamo considerarla un sistema di riferimento. Sarà quindi rispetto a essa che parleremo di moto o di quiete di un corpo.
il moto si divide in:
stato di quiete se, un corpo rispetto a un certo sistema di riferimento, non cambiala sua posizione nel tempo.
stato moto se, un corpo rispetto a un certo sistema di riferimento, cambia la sua posizione nel tempo.
il moto ha quattro elementi che sono:
-la traiettoria ovvero la linea immaginaria formata da tutti i punti che un corpo nel suo spostamento occupa dalla posizione inziale a quella finale.

-lo spazio ovvero la grandezza vittoriale, in quanto è una grandezza individuata dal valore assoluto, detto MODULO, dalla direzione e dal verso.
-il tempo ovvero ogni secondo contato dalla partenza all'arrivo.
infine il moto si divide in:
-moto rettilineo
-moto curvilineo che a sua vota si divide in circolare ellittico e parabolico.

Hai bisogno di aiuto in Concetti generali di fisica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove