Ominide 644 punti

Il modello standard


Il modello standard è la teoria fondamentale alla base della comprensione dell'intero complesso della fisica delle particelle elementari e di tre delle quattro forze fondamentali: le interazioni forti, deboli ed elettromagnetiche.
Il modello Standard ha unificato la forza debole e la forza elettromagnetica, dimostrando che entrambe costituiscono due diversi aspetti di un'unica forza, chiamata forza elettrodebole. Tale unificazione si deve ai lavori dei fisici Glashow, Weinberg e Salam.

Il modello standard stabilisce che tutta la materia derivi da due tipi di particelle fondamentali: i lettoni e i quark. Per le loro caratteristiche, i quark e i lettori possono essere suddivisi in tre famiglie, o generazioni.
L'esistenza di tre generazioni di quark e leptoni è ancora oggi un aspetto misterioso e affascinante della fisica delle particelle elementari.

Leptoni e quark si differenziano tra loro innanzitutto per la loro carica elettrica, avendo i primi (elettroni, buoni, tau e neutrini) carica elettrica di valore intero: + "e", - "e", "0"; Mentre i secondi, i quark, hanno tutti carica elettrica frazionaria: 2/3 "e", -1/3 "e" ("e" è la carica elettrica elementare pari a 1,602 x 10exp (-19) C).

Ciò che differenzia però quark e lettoni di famiglie diverse è la massa di queste particelle, che aumenta considerevolmente passando dalla prima alla terza generazione.

Hai bisogno di aiuto in Concetti generali di fisica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze