Ominide 1172 punti

Caratteristiche principali e critica ad Hegel e Feuerbach


La filosofia di Marx si propone come un’analisi globale della società e della storia, ed è utilizzabile in molti ambiti del sapere (economia, storia, filosofia…). Marx inoltre orienta la finalità della filosofia alla prassi, intesa come attività umana indirizzata verso una rivoluzione quindi come strumento del cambiamento della realtà, piuttosto che considerarla solo speculativa (Hegel).
Marx viene influenzato dalla filosofia classica tedesca (Hegel e Feuerbach), dall’economia politica borghese (Adam Smith e David Ricardo) e dal pensiero socialista (Henri de Saint-Simon e Pierre-Joseph Proudhon).
Marx utilizza Feuerbach per criticare la filosofia di Hegel, riprendendo il suo concetto di rovesciamento dei rapporti di predicazione. Marx infatti definisce il procedimento hegeliano un misticismo logico, in quanto inverte il rapporto di concreto e astratto riducendo le realtà a semplici manifestazioni dello spirito, quindi il concreto la manifestazione dell’astratto. Questa analisi porta l’attenzione anche sul conservatorismo politico di Hegel, che grazie al suo giustificazionismo accetta le istituzioni statali vigenti e, appunto, le giustifica.
In seguito critica Feuerbach utilizzando il pensiero di Hegel, che fa sviluppare la coscienza nel corso della storia. Feuerbach, infatti, sottolinea la naturalità dell’uomo, ma lo considera distaccato dalla dimensione storica e sociale, non tenendo conto del fatto che l’uomo è legato al suo tempo, di cui è un prodotto. Inoltre critica l’insufficienza delle cause proposte dell’alienazione religiosa, che non vanno ricercate nell’uomo, ma in una tipologia storica di società: la religione è, per Marx, l’oppio dei popoli, poiché maschera e giustifica le disuguaglianze sociali nascondendosi dietro l’aldilà e la sua ricompensa. Ciò può essere sradicato solo distruggendo le strutture sociali che la producono, ed è questa una delle importanti critiche mosse a Feuerbach: la sua tendenza a cercare la soluzione dei problemi reali nella teoria, non nella prassi rivoluzionaria.

Bibliografia:

Con-Filosofare
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email