Ominide 4865 punti

La parola “filosofia” significa letteralmente “amore per la sapienza” (deriva dai termini greci “philein” che significa “amore” e “sophia” che significa “sapienza”). Il filosofo non possiede la sapienza (intesa come gli aspetti fondamentali della vita), ma la ricerca ponendosi degli interrogativi (Qual è il senso della vita? Cos’è il Bene e cos’è il Male?) e cercando di trovare delle risposte, al contrario di tutti coloro che lasciano “scorrere” la vita con apatia e disinteresse.
Si tratta di domande antiche, che però continuiamo a porci, e questo aspetto rende la filosofia una disciplina attuale che si rapporta alla vita in modo razionale, critico, coerente e organico.
Per accostarsi allo studio di tale disciplina è necessaria la curiosità e la passione per la conoscenza, insita in ogni essere umano; infatti tutti tendono a chiedersi il perché delle cose.

Lo studio della filosofia è molto importante poiché ci insegna come ragionare, ci aiuta a sviluppare un pensiero critico, ad essere mentalmente elastici e pronti al confronto, che è indispensabile per impostare un dialogo costruttivo tra persone di differenti culture. Infatti come abbiamo potuto constatare dallo studio della storia, scambio culturale equivale a progresso.
La filosofia viene considerata da molti astrusa, incomprensibile, ma non è così. Oltre ad essere una disciplina che tratta questioni attuali, il linguaggio da essa utilizzato è molto vicino a quello odierno, anche se possiede un vocaboli specifici.
A questo proposito è bene evidenziare la differenza tra mito e filosofia. L’elemento analogico è lo scopo: entrambi cercano di trovare delle risposte e costituiscono una forma di conoscenza. Ma il mito fornisce spiegazioni fantasiose, irrazionali e incontrovertibili; la filosofia giunge a delle conclusioni tramite il “logos”, analizzando i fatti in modo razionale, critico e costituisce un’attività libera da ogni attività e pregiudizio.
La filosofia non deve essere considerata una materia da studiare, ma un metodo per affrontare la vita: non dare mai niente per scontato e porsi degli interrogativi, nella continua e passionale ricerca della sapienza, di cui nessuno è detentore; proprio per questo motivo dobbiamo essere in grado di metterci sempre in discussione.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email