Eliminato 643 punti

Bacone (Londra 1561 – Londra, 1626)


• 1620. Nuovo Organum (opera in cui esplica il suo nuovo metodo scientifico)
• 1624. Nuova Atlantide (si tratta di un’opera utopistica in cui si descrive una società animata dal progresso scientifico)
Il pensiero di bacone si articola in due momenti:
• Pars Destruens (parte distruttiva: lo scopo è epurare da mente umana da tutti)
• Pars Costuens (parte costruttiva: ovvero formulazione del suo metodo scientifico)

Pars Destruens


Gli uomini secondo Bacone sono attanagliati da tre tipologie di pregiudizi, errori gnoseologici:
• gli idola tribus: sono degli errori comuni al genere umano, essi provengono da alcune disposizioni naturali della mente dell'uomo, dalla sua limitatezza e dalla sua tendenza a trovare uniformità nella natura;
• gli idola specus : sono gli errori che si annidano nella sua “caverna” (la caverna rappresenta platonicamente il luogo dell'errore) , rappresentata dal suo carattere, dalle sue abitudini, dall'ambiente familiare e sociale di provenienza;
• gli idola fori: sono gli errori che provengono dal uso del linguaggio quindi anche gli errori che giungono dalle relazioni sociali

Pars Costuens


Secondo Bacone, epurata la mente da tutti gli errori, è opportuno realizzare un uomo metodo scientifico basato sull'utilizzo di tre tavole:
• una tavola delle presenze, nella quale verranno annotati tutti i casi in cui un determinato fenomeno si presenta;
• la tavola delle assenze, nella quale verranno annotati tutti i casi in cui un determinato fenomeno non si presenta;
• la tavola dei gradi in cui si registreranno le intensità del fenomeno.
A seguire ci sarà la “prima vendemmia” ovvero la formulazione della prima ipotesi, a cui seguirà un “esperimento cruciale”, valido a comprovare o confutare l’ipotesi.
Per Bacone il progresso scientifico e rappresenta il progresso dell'umanità perché attraverso esso l’uomo è in grado di dominare benevolmente la natura.
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email