Ominide 8039 punti

Lo zinco (Zìi), metallo bianco-bluastro; fragile; di facile lavorazione a freddo, è impiegato, oltre che nelle leghe col rame {ottoni), per ricoprire il ferro, di cui evita l’ossidazione e l’arrugginimento (ferro zincato).
Il piombo (Pb), metallo grigio; pesante; tenero, molto duttile e di facile lavorazione, ha estrema flessibilità che lo rende adatto per la costruzione di tubi e di materiali per rivestimento ad uso industriale e domestico. In lega con l'antimonio è usato nella preparazione dei caratteri da stampa.
- Fra i metalli di uso speciale, importanti soprattutto per le leghe a cui dànno origine, sono:
il nichel (Ni), di colore bianco-argenteo; duttile; magnetico; inalterabile all'aria, che si usa per acciai speciali, monete, rivestimento di altri metalli (nichelatura) e, in lega con rame e zinco e ricoperto da un sottile strato di argento, per preparare il cosiddetto Cristofle (metallo da posateria);
il cromo (Cr), di colore, grigio-lucente; durissimo; inossidabile e inattaccabile dagli acidi, che anch'esso si usa per acciai speciali, per rivestimenti di oggetti metallici (cromatura) e per la concia delle pelli;

il magnesio (Ma), bianco-splendente; leggero; tenero; duttile e malleabile, che brucia con fiamma vivissima (lampo di magnesio, per fotografia e fuochi pirotecnici); entra in leghe ultraleggere impiegate in aviazione e in automobilismo; si usa in farmacia (magnesia, sale inglese) e nell 'appretto dei tessuti.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email