Ominide 35 punti

Tutti gli sportivi in particolare i corridori hanno bisogno di fare una buona alimentazione per equilibrare la vita sportiva con quella quotidiana. Per stare bene è indispensabile sapersi nutrire correttamente , ma non è solo una questione di energia , ogni nutriente è essenziale per l’organismo : ci vogliono “mattoni” di ricambio per sostituire quelli usurati del corpo.


Prima fase: idratarsi
L’organismo ,per sopravvivere ha bisogno di ossigeno e acqua ancor prima del cibo , per questo è fondamentale ricordarsi di bere , non solo dopo la corsa , ma anche durante le attività quotidiane, senza aspettare la sensazione della sete. Assumete acqua, un sorso ogni tanto, dal mattino alla sera, per garantire un’efficace idratazione. Ci sono alcuni alimenti che forniscono delle buone dosi di acqua , come verdura e frutta , che favoriscono l’idratazione anche grazie alla loro concentrazione di minerali.

Seconda fase: fare colazione
Consumare una piccola quantità di cibo al risveglio è fondamentale: da un lato permette un’opportuna attivazione del metabolismo , dall’altro favorisce la riduzione dell’appetito nell’arco dell’intera giornata. Per questo la colazione è il pasto più importante della giornata.
Dopo il lungo digiuno della notte l’organismo ha esaurito buona parte delle riserve di zucchero stipate nel fegato. Con la colazione bisogna rinnovare le scorte. Vale anche per chi desidera dimagrire. È per questo che non bisogna limitarsi a bere un caffè. Con la colazione vanno assunti tutti i nutrienti nelle opportune quantità: carboidrati , meglio se a lento rilascio , come quelli contenuti nella frutta. Uno degli errori più diffusi è assumere carboidrati e gassi in eccesso contenuti in creme , panna e oli di semi che hanno una quantità insufficiente di proteine.
Terza fase: l'importanza degli spuntini
Mangiare fuori pasto non è sbagliato, ma può rivelarsi addirittura vantaggioso. A patto che si scelgano con attenzione gli alimenti. Fare un piccolo spuntino a metà mattina e a metà pomeriggio favorisce il controllo della glicemia. Lo yogurt bianco è un alimento completo , poiché per sua natura contiene già carboidrati, proteine e grassi.
Il segreto per dimagrire , stare bene, favorire il recupero tra una corsa e l’altra e ottimizzare l’efficienza mentale è mangiare in quantità non eccessiva e spesso , bilanciando i nutrienti.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Motoria per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove