Ominide 651 punti

La struttura e le funzioni del Parlamento italiano

E' importante conoscere come è suddiviso il Parlamento italiano.
Il parlamento italiano è composto da due Camere, la camera dei Deputati (630 deputati) e il senato della Repubblica (composta da 350 deputati). Ogni decisione parlamentare deve essere approvata da entrambe le Camere: è per questo che abbiamo il cosiddetto “bicameralismo perfetto”. Ciascuna camera è dotato da commissioni, ovvero organi permanenti, dotate di diverse funzioni, ovvero la funzione referente e la funzione deliberante.
La funzione referente: le commissioni, dopo aver apportati eventuali modifiche a un progetto di legge, presentato il progetto stesso alla Camera di cui fanno parte. La camera, a sua volta, discute il testo e decide se trasformarlo in legge.
La funzione deliberante: le commissioni esaminano e approvano il testo del progetto di legge, e lo presentano alla Camera solo ed esclusivamente per la votazione finale.

Ora, il Parlamento è l’unico organo eletto direttamente dai cittadini e svolge, in maniera principale, la funzione legislativa, ovvero ha il compito di discutere e approvare le leggi. Assume questa funzione nel caso in cui un progetto di legge viene presentato al Parlamento da:
• dal Governo;
• da un qualsiasi membro del Parlamento;
• dal popolo;
• dai consigli regionali.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Civica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità