Video appunto: Commissione europea e Banca Centrale Europea

Commissione europea




Commissione europea: si riunisce a Bruxelles e rappresenta il governo dell’Europa. La Commissione è composta da 27 membri (compreso il presidente) chiamati commissari e il suo mandato dura cinque anni. Il presidente della Commissione è designato dal Consiglio, dopo aver consultato il Parlamento.
Il presidente nomina i commissari, su indicazione di ogni Paese che presenta i propri candidati. La Commissione ha tre funzioni ben definite: vigila sull’applicazione dei trattati comunitari; mette in atto la politica decisa dai Paesi dell’Unione; assicura l’applicazione delle leggi emanate dal Parlamento. Inoltre prepara il bilancio europeo e sorveglia sulla sua attuazione.

Altre importanti istituzioni nell’ambito dell’Unione Europea sono la Banca Centrale Europea (BCE), la Corte di Giustizia e la Corte dei Conti.
La Banca Centrale Europea, con sede a Francoforte in Germania, gestisce l’euro, la moneta comunitaria. La Corte di Giustizia ha sede a Lussemburgo ed è composta da un giudice per ogni Stato membro. Vigila sul rispetto delle leggi comunitarie e interviene per appianare le controversie tra i Paesi membri; assicura, inoltre, che la legge comunitaria sia applicata in ogni Stato allo stesso modo, evitando che i tribunali nazionali emettano sentenze diverse su una stessa questione. La Corte dei Conti ha sede a Lussemburgo ed esegue il controllo finanziario sulle attività dell’Unione, cioè verifica che le istituzioni abbiano il denaro per realizzare i propri progetti e le attività.