Ominide 2487 punti

Leonardo Da Vinci - Dama con l'ermellino

Dama con l'ermellino, raffigura Cecilia Gallerani, bella e colta, amante di Ludovico il Moro, signore di Milano. La giovane sontuosamente vestita, sta accarezzando un ermellino, che simboleggia sia il legame con il suo signore (la bestia era usata come emblema da Ludovico), sia assonanza il termine greco "ghalè (ermellino).
Nel dipinto viene superata la tradizionale fissità presente nel ritratto quattrocentesco a mezzo busto: Cecilia, come attratta da qualcosa che si trova al di fuori del quadro, sembra ruotare nello spazio, emergendo gradualmente dall'oscurità dello sfondo.

DATA: 1490
TECNICA: Olio su tavola
DIMENSIONI: 54,8x40,3 cm
COLLOCAZIONE: Cracovia, Czartoryskich Muzeum

Hai bisogno di aiuto in Educazione Artistica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email